Con quale frequenza si può lavare il cane?

"I cani non bisogna lavarli troppo, sennò si toglie la loro protezione naturale, in media va bene fargli il bagno una o due volte all'anno"

Verità o "diceria popolare"?

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo innanzi tutto sapere come sono fatti i nostri cani, e scoprire cos'è questa "protezione naturale" di cui si sente spesso parlare come se si trattasse di qualcosa di ignoto che hanno solo i nostri amici pelosi...  Andiamo a scoprire!

leggi di più 56 Commenti

Baci il tuo cane? Ecco 8 buoni motivi per NON farlo - le convinzioni della Zia Gina -

Da qualche giorno un articolo pubblicato sul sito "bamzum.com" sta facendo il giro del web, terrorizzando letteralmente tutti i proprietari di cani con l'avvertimento "se ti lasci leccare dal tuo cane, ti ammali!!!". Ora... Io non so chi è l'autore dell'articolo del quale vi metto il link ( http://bamzum.com/scienza/cani-8-motivi-per-non-baciarli/?mmr_aid=554228f3fdfbeda21222e51a ) di sicuro però so che non ha alcuna competenza in materia, non ha scritto nulla di scientificamente corretto, e forse avrebbe fatto prima a scrivere semplicemente "odio i cani", così si sarebbe risparmiato di fare la figura dell'incompetente e del ciarlatano. Vediamo, quindi, di rispondere alle domande che potrebbero sorgere se ci troviamo a leggere uno dei numerosi articoli come quello in oggetto: esistono zoonosi cane-uomo? come si contraggono? possiamo baciare i nostri cani?

leggi di più 23 Commenti

Puliamo le orecchie 3

0 Commenti

Puliamo le orecchie 2

Come, quando e perchè i cani si tosano?

Con molto piacere ho tradotto per voi questo articolo di Jennifer Oldfield...

 

Tosatura del pelo del vostro cane - si dovrebbe o non si dovrebbe fare?

da: Jennifer Oldfield

 

Dopo la foto postata sulla nostra pagina di Facebook che è stata così popolare, abbiamo pensato di pubblicare un post sul blog sul tema della tosatura.

Ci sono diversi tipi di tessitura del manto del cane, ma generale si possono raggruppare in due: singolo e doppio. Singolo significa che c'è solo il pelo superiore che cresce in tutto il corpo senza sottopelo. Razze come lo Shih Tzu, barboncini, Bichons, per esempio, sono quelli con il manto singolo. Queste razze possono essere tosate ma potenzialmente, nel corso del tempo, si potrebbe verificare che il pelo può diventare più morbido o può avere un leggero cambiamento di colore. Anche con il manto singolo però bisogna stare attenti che non venga tosato troppo corto, perchè in apparenza il cane si sente più fresco, in realtà rimane esposto alla possibilità di scottature. Un cane rasato in piena estate non deve stare alla luce solare diretta. Il pelo del manto singolo, essendo a “crescita continua”, ricresce anche dopo una rasatura.

Doppio manto significa che vi è sia un top (o sopra) costituito da peli di guardia, e un fondo (o sotto) che è denso e morbido. Razze come i Pomeranians, Shetland cani da pastore, Siberian Husky, Samoiedo, sono esempi di cani con doppio manto. Questi cani hanno bisogno di essere curati con la spazzola tutto l'anno, ma più pesantemente in primavera, quando si verifica un periodo di importante perdita di pelo. Come il clima si riscalda il sottopelo spesso inizia a staccarsi dal corpo e viene descritto come muta. Quando si guarda un cane in muta, ha "ciuffi" di pelo che è morbido e denso, visibili attraverso i peli di guardia più lunghi, come nella foto sotto:

leggi di più 0 Commenti